Festa della Madonna dell'Elemosina a Biancavilla

27 agosto 2017

Print Mail Pdf

548

Il presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione ha celebrato insieme al clero locale in piazza della Collegiata a Biancavilla la Santa Messa e la successiva processione della venerata icona bizantina a conclusione della Grande Festa Estiva in onore di Maria Santissima dell’Elemosina, patrona – insieme a san Placido e a san Zenone – e protettrice di Biancavilla.

Era stato proprio monsignor Fisichella a far conoscere circa due anni fa a papa Francesco l’effige della Madonna dell’Elemosina di Biancavilla che, in seguito, venne condotta in Vaticano per l’esposizione e l’universale venerazione in occasione del Giubileo del mondo del volontariato e della canonizzazione della beata madre Teresa di Calcutta.